CCNL BCC - Trattativa rinviata al 25 gennaio

Saltato l’incontro di oggi tra la Fabi, le altre sigle, con i vertici del credito cooperativo. Slitta il negoziato per il rinnovo del contratto degli oltre 30.000 dipendenti del settore. Bertinotti: «Non è più tempo di tatticismi o prese di distanza dal confronto negoziale che è quanto mai doveroso e necessario per dare concretezza, stabilità e prospettiva a tutte le lavoratrici e i lavoratori del credito cooperativo»

Leggi..

CCNL Credito Cooperativo - La trattativa è al Premio di Risultato

Oggi un nuovo incontro tra le organizzazioni sindacali e i rappresentanti delle Bcc per la discussione del rinnovo del contratto nazionale del settore. Il dibattito focalizzato sulle richieste dei sindacati per la parte variabile della retribuzione. Prossimi incontri sul tema il 18 e 25 gennaio con la bozza di Federcasse.

Leggi..

Natale sulla terra di Arthur Rimbaud

Leggi..

Contratto BCC, decisivi i prossimi due mesi

Proseguono gli incontri tra la Fabi, le altre organizzazioni sindacali con i vertici di Federcasse sul rinnovo del contratto nazionale degli oltre 35.000 dipendenti del credito cooperativo. Durante la riunione è stato, inoltre, sottoscritto l’accordo per definizione del premio di risultato relativo all’esercizio 2021. Bertinotti: «Vanno definiti tutti i temi che le organizzazioni sindacali hanno presentato già a metà ottobre»

Leggi..

ICCREA - Accordo per il back office a SINERGIA

Intesa raggiunta ieri tra la Fabi, le altre organizzazioni sindacali con i vertici del gruppo Iccrea per il progetto “Operation Strategy” che prevede l’accentramento delle attività amministrative e operative di Back Office del gruppo nella società Sinergia. Bertinotti: «A fronte di un complesso processo industriale di riorganizzazione del Gruppo Cooperativo sono state affrontate e definite tutte le questioni e gli aspetti che impattavano sulle garanzie occupazionali, di mobilità professionale e territoriale delle Lavoratrici e dei Lavoratori interessati in questo ambito».

Leggi..

CCNL BCC, prosegue il confronto con i Sindacati

Si è svolto ieri il quarto incontro tra la Fabi, le altre organizzazioni con la delegazione sindacale di Federcasse per il rinnovo del contratto nazionale degli oltre 30.000 dipendenti del credito cooperativo. Ampliamento e rafforzamento dell’area contrattuale e la difesa dell’occupazione alcune delle richieste avanzate dai sindacati. Bertinotti: «È stata fissata una sessione di incontri per garantire tempi stretti e certi per questa trattativa»

Leggi..